Museo Revoltella


Trieste [07 dicembre 2017]
Mattinate Musicali Internazionali 2017-2018


 

AUDITORIUM MARCO SOFIANOPULO

Domenica 10 dicembre 2017 ore 11

La “Nuova Orchestra “Ferruccio Busoni”, in collaborazione con il Museo Revoltella di Trieste, il Comune di Trieste, l’Assessorato alla Cultura della Regione Friuli Venezia Giulia, Turismo FVG, la Camera di Commercio di Trieste e la Fondazione Benefica Kathleen Foreman Casali, è lieta di presentare il sesto appuntamento della rassegna concertistica Mattinate Musicali Internazionali, che avrà come protagonista il pianista Massimo Gon in un recital per piano solo dal titolo “Esse di pianoforte”. Il programma prevede “I Quattro Improvvisi D 899 n.1” di Franz Schubert, la Mazurka op.25 e il Valzer op.38 di Aleksandr Skrjabin e a conclusione del concerto, di Robert Schumann, gli Studi Sinfonici op.13. Grazie all'azienda vinicola Buttussi di Corno di Rosazzo, dopo il concerto seguirà un piacevole brindisi tra il pubblico e gli artisti.  La rassegna è organizzata dalla Nuova Orchestra Ferruccio Busoni con la direzione artistica del Maestro Massimo Belli. Vi invitiamo a consultare il sito dell'orchestra "Ferruccio Busoni" www.orchestrabusoni.it la pagina facebook e quello del Museo Revoltella www.museorevoltella.it per maggiori informazioni.


MASSIMO GON

Massimo Gon Inizia lo studio del pianoforte all’età di cinque anni e, successivamente, entra al Conservatorio “G. Tartini” di Trieste nella classe di Luciano Gante. Dopo il diploma, ottenuto con speciale menzione, studia per breve tempo con Vincenzo Vitale a Napoli e segue a Ginevra i corsi estivi di Nikita Magaloff. A seguito di alcune affermazioni in concorsi nazionali (Premio Venezia, “Cata Monti” di Trieste per la musica moderna e contemporanea, La Spezia, Osimo) e Internazionali (Stresa e “Viotti” di Vercelli) è invitato a esibirsi presso importanti enti concertistici italiani (Teatro alla Scala, Teatro Regio di Torino, La Fenice, Filarmonica Romana, Teatro Verdi di Trieste, Teatro Massimo di Palermo), in numerose capitali europee (Mosca, San Pietroburgo, Budapest, Lubiana, Bruxelles), negli Stati Uniti e in America Latina. Ha partecipato a numerosi festivals internazionali (Mozart Festival, Serate musicali di Stresa, Mittelfest di Cividale, Estate Fiesolana, Asolo Musica, Alghero). Ha inciso per l’etichetta Empire Master Sound di Bruxelles e, con Velut Luna, ha pubblicato un CD con l’integrale dei 12 Grandi Studi di Liszt e, recentemente, un CD con musiche di Chopin. Predilige il repertorio romantico e quello del Novecento con un’attenzione particolare rivolta alla musica contemporanea. Insegna al Conservatorio “G. Tartini” di Trieste e, periodicamente, è invitato a tenere delle Master Classes (Conservatorio Cˇajkovskij di Mosca e Accademia Liszt di Budapest, Staatliche Hochschule für Musik di Mannheim, Trinity College di Londra, Latvian Academy of Music di Riga). Ha fatto parte della giuria di importanti concorsi pianistici (Budapest, Zagabria, Lubiana, Belgrado, Treviso, Trieste, Gorizia, Palmanova, Pirano). Per la sua attività gli è stato conferito il Sigillo Trecentesco della Città di Trieste e il “Bobolar d’oro”.







© 2017 Museo Revoltella, Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura