Museo Revoltella


Trieste [01 dicembre 2013]
Gli ultimi due laboratori in mostra


Gli ultimi due laboratori in programma per le famiglie con bambini si svolgeranno domenica 1 dicembre alle ore 16 e domenica 15 dicembre alle ore 16 (appuntamento "straordinario" aggiunto al calendario per venire incontro alle numerose richieste pervenute dalle famiglie).

 

          

 

Ecco il programma:

domenica 1 dicembre "CARTA CANTA"

In mostra c’è la possibilità di osservare le recenti composizioni del ciclo “Carta Canta” e gli ultimi e inediti collage di Jagoda Buić. Qui la materia carta assume forme e consistenze imprevedibili, in una sequenza di grande suggestione. Nuvola e Vento, Paesaggio Nero e Paesaggio Bianco rappresentano un’altra svolta radicale di Jagoda Buić, simile a quella gia avvenuta negli anni ’60 con l’arazzo. Dopo aver visitato in mostra la sezione dedicata alla carta, in laboratorio i bambini potranno realizzare alcuni lavori ispirati dalle forme e dai colori di Jagoda Buić.
 
 
domenica 15 dicembre "TANTI FILI UN TESSUTO"
 
Jagoda Buić fa parte di quel ristretto nucleo di artisti il cui nome diventa sinonimo di un genere artistico, nel suo caso l’arazzo contemporaneo, ma forse sarebbe più esatto chiamare queste sue opere sculture tessili. L’artista croata si distacca, però, dalla tessitura raffinata della tradizione dell’arazzo e si avvicina alla tessitura primordiale facendo uso di materiali poveri che lei riesce a nobilitare attraverso la sua arte. Durante l’attività ci sarà tempo per scoprire la tecnica della tessitura, imparando a osservare le opere esposte e i materiali impiegati, conoscere la vita di un’importante artista contemporanea e la cultura del suo paese di provenienza ma anche realizzare un piccolo lavoro manuale.

 







© 2013 Museo Revoltella, Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura