Museo Revoltella
<< elenco notizie

Trieste [23 dicembre 2011]
Il Museo Revoltella vi invita a un Natale con l'arte!


IL MUSEO REVOLTELLA VI INVITA A FESTEGGIARE IL NATALE CON L’ARTE!

Tre mostre, spettacoli e visite guidate.
Al via da lunedì 26 dicembre le visite guidate alla mostra “ Leopoldo Kostoris e la sua collezione” e alla mostra “Svevo e gli artisti” 

Gli orari per le feste:
sabato 24 dicembre aperto dalle 10 alle 18;
Domenica 25 dicembre: chiuso; Lunedì 26 dicembre aperto dalle 10 alle 19;
sabato 31 dicembre aperto dalle 10 alle 18; domenica 1° gennaio 2012 chiuso.
Lunedì 2 gennaio aperto dalle 10 alle 19.

Le mostre
Mentre sta arrivando a conclusione (chiuderà l’8 gennaio) la mostra “CORRISPONDENZE D’ARTE” che, aperta a settembre, ha visto un gruppo di artisti contemporanei confrontarsi con la collezione permanente del museo lungo tutto il percorso espositivo, a partire dall’atrio di Scarpa fino alla luminosa sala del sesto piano, il Museo Revoltella propone al pubblico altre due mostre per un Natale piuttosto ricco di novità.

Lo spazio della mostre temporanee (soppalco dell’auditorium) ospita fino al 30 gennaio la mostra “LEOPOLDO KOSTORIS E LA SUA COLLEZIONE”, una straordinaria raccolta di oltre 200 dipinti di grandi autori italiani di formato minimo (13x18) messa insieme in pochi anni da un colto negoziante di abbigliamento (e pittore a sua volta) che nel 1951 fondò il “Premio Arbiter” ottenendo la partecipazione di nomi come Campigli, Sironi, Capogrossi, Vedova, Afro, Sironi, Carrà, De Pisis, Cassinari, Tosi, Mafai, ecc. e riuscendo a formare in soli quattro anni una panoramica pressoché completa dell’arte italiana contemporanea. Oggi la collezione appartiene alla figlia, Fiorella Kostoris, nota e autorevole economista.

Al terzo e quarto piano, invece, il visitatore potrà vedere la mostra SVEVO E GLI ARTISTI aperta il 19 dicembre scorso nell’ambito delle celebrazioni volute dal Comune di Trieste per ricordare il 150° della nascita di Italo Svevo. La mostra si articola in diverse sezioni: i pittori triestini che si sono formati all’Accademia di Monaco (Grunhut, Wostry e Veruda); il Circolo artistico triestino e i suoi protagonisti; la collezione di dipinti di Casa Svevo.
Mentre le prime due sezioni comprendono solo opere di proprietà del Museo Revoltella, prevalentemente ritratti di autori molto significativi per la storia dell’arte triestina degli anni a cavallo tra Ottocento e Novecento, la terza sezione, al quarto piano, presenta unicamente dipinti appartenuti allo scrittore e ora conservati dagli eredi. In buona parte si tratta delle tele che egli stesso ereditò dall’amico Umberto Veruda, lo sfortunato pittore morto precocemente nel 1904 che gli era stato vicino fin dagli esordi nel campo della letteratura e aveva condiviso le sue delusioni. Ma ci sono anche bellissimi ritratti di Livia Veneziani firmati da Arturo Rietti e Arturo Fittke, ritratti della figlia Letizia e di altri membri della famiglia. La mostra è completata da molti documenti originali e fotografie provenienti dal Museo Sveviano.
 
VISITE GUIDATE
Nelle giornate di lunedì 26 e  giovedì 29 dicembre e tutti i sabati di gennaio sono previste due visite guidate pomeridiane presso il Museo Revoltella.
Nella stessa giornata, la prima visita guidata si svolgerà alle ore 17.00 nella Sala Scarpa dove è allestita l’esposizione temporanea riservata alle opere della collezione Kostoris. Seguirà alle ore 18.00 la visita ai nuovi spazi dedicati al rapporto fra lo scrittore Italo Svevo e gli artisti della sua generazione, in particolare Umberto Veruda.
La guida è gratuita ed è compresa nel biglietto d’ingresso.

SPETTACOLI
Ultime repliche dello spettacolo “Un caffè col barone” giovedì 29 dicembre (19 e 20.30) e venerdì 30 dicembre (19 e 20.30). Prenotazioni: 040 6754350

 

 





Condividi

<< elenco notizie >> versione stampabile


© 2017 Museo Revoltella, Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura