Museo Revoltella
<< elenco notizie

Trieste [03 dicembre 2011]
Prorogata la mostra Corrispondenze d'arte
Interventi d'arte contemporanea a colloquio con il Museo Revoltella

E' stata prorogata fino alla fine dell'anno la mostra allestita al Museo Revoltella di Trieste, ''Corrispondenze d'arte - Interventi d'arte contemporanea a colloquio con il Museo Revoltella''.

Organizzata dal Museo Revoltella e dal Comune di Trieste – Assessorato alla Cultura, questa mostra ha segnato il ritorno al dell'arte contemporanea al Museo Revoltella. Si tratta di un'esposizione che può essere immaginata anche come una caccia al tesoro, che porta il visitatore alla scoperta di una ventina tra opere, interventi e progetti speciali: installazioni, giochi di luce e colore, artigianato, fotografia, musica, dislocati dal piano terra alle sale del sesto piano del Museo.
A latere della mostra molte le iniziative. Dopo gli incontri In mostra con l'artista, che hanno fatto incontrare il pubblico con alcuni degli artisti che espongono, è stato realizzato un video che si può vedere sul sito del museo e sulla sua pagina facebook e, infine, è partita venerdì scorso la rassegna cinematografica art&cinema in collaborazione con la Cappella Underground. I prossimi appuntamenti con i film, con inizio alle ore 19: venerdì 9 dicembre con West Land (2010) della regista inglese Lucy Walker e venerdì 16 dicembre con The Universe of Keith Haring (2007) per la regia di Christina Clausen.
Dunque ancora un po' di tempo per andare a scoprire la selezione di progetti d'arte contemporanea studiati o adattati ad hoc per gli spazi così unici di questo Museo che non solo accoglie, conserva, valorizza le opere d'arte, ma è esso stesso un'opera d'arte che nel rapporto tra la casa ottocencesca del barone, che lo ha concepito, e l'ampliamento del secondo Novecento di Carlo Scarpa, trova la sua cifra inconfondibile.





Condividi

<< elenco notizie >> versione stampabile


© 2017 Museo Revoltella, Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura