Museo Revoltella
<< elenco notizie

Trieste [27 settembre 2010]
Riprende domenica 3 ottobre "il revoltella dei bambini"


Si comincia con la storia del barone e del suo palazzo

 

Sotto il titolo "Il Revoltella dei bambini" il Museo Revoltella organizza  sei laboratori didattici e artistici per bambini dai 4 ai 10 anni che si svolgeranno dal 3 ottobre al 12 dicembre  in collaborazione con Paganini Arte. 

Gli appuntamenti coincidono con le “Mattinate musicali” per permettere ai genitori di assistere ai concerti nell’auditorium del museo mentre i bimbi giocano.

Biglietto d’ingresso: bambini 4,50 Euro; accompagnatori 6,50 Euro. Prenotazioni: tel. 040-6754350 o scrivere a revoltella@comune.trieste.it o a biglietteria@comune.trieste.it.

 

CALENDARIO

 

3 ottobre 2010 -  UN PALAZZO, TANTE STORIE  ore 11: da 7 a 10 anni / ore 16: da 4 a 6 - Operatrice didattica: dott. Serena Paganini.

 

Il racconto inizia con la nascita del barone Revoltella a Venezia nel 1795. Era un bambino piccolo - aveva appena due anni - quando venne coi genitori a vivere a Trieste. E poi le sue capacità lo portarono a fare una straordinaria fortuna e a diventare sempre più importante. Ma era anche un uomo generoso che protesse gli artisti e, alla fine, donò la sua casa e tutto ciò che conteneva per farne un museo, aperto alla visita già nel 1872.

Nel 2009 molte sale del palazzo sono state sottoposte a restauro e pertanto sono rimaste chiuse. Finalmente, dopo tanti mesi di lavoro Palazzo Revoltella è stato appena riaperto e domenica 3 ottobre ospiterà il primo laboratorio creativo di questa stagione. I piccoli visitatori, sopratutto i più curiosi... , che probabilmente non hanno mai visto questa "reggia" (ma anche coloro che l'hanno già visitato) troveranno molte sorprese. Dal passaggio segreto al forziere, dal telescopio ai “finti quadri”, ci sono tanti segreti e oggetti da scoprire sala dopo sala, tra dipinti e sculture, mobili antichi e preziose stoffe. Il tutto sotto lo sguardo vigile del barone, che ci controlla dal suo salotto verde! Racconteremo ai bambini la sua storia e anche il modo in cui si viveva quotidianamente in questa bellissima casa, la più bella di Trieste!

 

Che cosa ci aspetta nelle prossime domeniche? Ecco il programma:

 

17 ottobre 2010 -  LE SCULTURE RACCONTANO ore 11: da 7 a 10 anni / ore 16: da 4 a 6

Le sculture possono raccontarci qualcosa? Ma certo! Ad esempio dirci di che materiale sono fatte, quanta fatica ha fatto il loro autore per realizzarle... ma anche spiegarci “chi sono” e magari chi  hanno visto passare in museo da quando sono arrivate ad oggi. Nella saletta ottagonale, detta anche “degli specchi”, ci sono quattro figure femminili (Danza, Armonia, Canto, Commedia) che sono lì da 150 anni e probabilmente conversano fra di loro quando noi non le sentiamo…

 

7 novembre 2010 - PICCOLI CRITICI D’ARTE  ore 11: da 7 a 10 anni / ore 16: da 4 a 6

“Che cosa ti colpisce di più di questo quadro? Ti piacciono i colori utilizzati? Ti suscita qualche emozione?” In questo percorso i bambini saranno dei “piccoli critici d'arte” e annoteranno commenti e opinioni sulle opere d'arte che vedranno in museo. In laboratorio ognuno riordinerà le proprie “riflessioni” in un libretto che diventerà un mini catalogo d'arte. I più piccoli saranno aiutati dall'operatrice didattica che li guiderà, con semplici domande, ad esprimere un loro parere sui dipinti osservati e creeranno un libretto con disegni da colorare.

 

21 novembre 2010 -  NEL REGNO DEI COLORI ore 11: da 7 a 10 anni / ore 16: da 4 a 6

Il museo è sicuramente il regno dei colori, ma gli artisti come li scelgono? Lo scopriremo osservando una scena notturna di Lorenzo Butti, il dipinto quasi monocromo di Egger Lienz,  Ciclo della protesta di Emilio Vedova e tanto altro. In laboratorio i bambini potranno realizzare disegni dalle atmosfere cromatiche particolari (giornate uggiose, scene notturne, momenti solari...), realizzare lavori con un unico colore e varie tonalità.

 

5 dicembre 2010 -  CHE FACCIA FA L'ARTISTA? ore 11: da 7 a 10 anni / ore 16: da 4 a 6

Un ritratto davvero speciale è l’autoritratto, quello che l’artista fa a sé stesso guardandosi allo specchio. Ci fa capire tanti aspetti del suo carattere e della sua personalità, anche quelli che non vorrebbe rivelare.

Ma in quanti modi si può fare  un autoritratto? Ne vedremo moltissimi nelle sale del museo e, alla fine, giocheremo anche noi con le pose e le espressioni e proveremo a “raccontarci” in un autoritratto unico!

 

12 dicembre 2010 -  LE STORIE DEI PITTORI ore 11: da 7 a 10 anni / ore 16: da 4 a 6

Appuntamento con la lettura al Museo Revoltella! Questa volta guardiamo il dipinto ma ci interessa di più il pittore. Leggeremo assieme ai bambini la storia della sua vita, di quand’era bambino, del modo in cui ha imparato a dipingere e dei luoghi in cui è vissuto. Sceglieremo le vite più avventurose! I viaggi, gli affetti, le difficoltà, la fama, ecc.

 

E ANCORA………………

 

Arte per i piccolissimi - Venerdì 26 novembre - ore 16/17 -

Primo approccio al museo per i bimbi di tre anni: passeggiata e laboratorio creativo.

 

Mini-corso di storia dell’arte - Il mercoledì dalle 17 alle 18 (dal 13 ottobre) -

Lezioni a misura di bambino in parallelo al corso destinato agli adulti e sugli stessi temi.

 

Comune di Trieste

Assessorato alla cultura

Civico Museo Revoltella

Via Diaz, 27

34123 Trieste

O40 6754350 revoltella@comune.trieste.it

 





Condividi

<< elenco notizie >> versione stampabile


© 2018 Museo Revoltella, Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura