Museo Revoltella


Trieste [02 aprile 2009]
Domenica 5 aprile: arte, musica e giochi al museo


Comunicato stampa

 

Arte, musica e giochi al museo

Un altro fine settimana ricco di offerte al Museo Revoltella per il 5 aprile.

 

Si inizia alle ore 10.00 con una visita guidata sul tema della luce e del colore attraverso un percorso che si articola nella Galleria d’arte moderna, soffermandosi su autori di grande rilevanza artistica, come Bezzi, Previati, De Luigi, Murtic. La visita, della durata approssimativa di un’ora, parte dal grande atrio scarpiano e sarà ripetuta al termine del concerto, intorno alle ore 12.15. I visitatori saranno guidati dalla dott.ssa Patrizia Loccardi.

La guida è gratuita ed è compresa nel biglietto d’ingresso (Euro 6 intero e Euro 4 ridotto).

 

Continua l’attività de “Il Revoltella dei bambini”. Domenica i piccoli visitatori saranno guidati a organizzare una propria mostra, scoprendo i retroscena dell’attività di un Museo e imparando come si diventa pittori. L’offerta è adatta alle diverse età dei partecipanti e ha una durata di due ore circa. Il primo appuntamento è rivolto ai bimbi dai 7 ai 10 anni ed è fissato alle ore 11.00; per i più piccoli di 4-6 anni, accompagnati da adulti, l’appuntamento è alle ore 16.00. Il ritrovo è presso la biglietteria del Museo. L’attività, condotta dalla dott.ssa Serena Paganini, è su prenotazione (telefonare da lunedì a venerdì dalle 10 alle 18 al numero 040-6754350).

 

Le visite guidate sono programmate per permettere ai visitatori di assistere all’esecuzione musicale che si tiene alle ore 11.00 nell’auditorium del Museo, ultimo appuntamento del ciclo “Mattinate musicali di primavera”, in cui si esibirà la Nuova Orchestra “Ferruccio Busoni” (direttore Massimo Belli) con musiche di Taylor, Papageorgiou, Sofianopulo, Kokkoris, Nicolau. Prevista la partecipazione del soprano Mina Polychronon e del mezzo soprano Irini Karayianni; al violino Michele Lot e al pianoforte Christos Papageorgiou.

Alla fine del concerto sarà offerto un aperitivo grazie alla sponsorizzazione della Fondazione de Claricini Dornpacher di Bottenicco di Moimacco.

 

Nella Galleria Carlo Scarpa, al primo piano del Museo Revoltella, rimane aperta la mostra "Federico Righi nel centenario della nascita. Colori di una vita". Sono presenti settanta opere che documentano la produzione di questo originale protagonista del Novecento triestino dagli esordi, negli anni trenta, alle coloratissime tele degli anni Ottanta.

 

………………………….

 

Civico Museo Revoltella

Via Diaz, 27 – 34123 TRIESTE Italy

040 – 675350  - 6754296 / fax 040-6754137  revoltella@comune.trieste.it

www.museorevoltella.it

 







© 2009 Museo Revoltella, Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura