Museo Revoltella


Trieste [31 gennaio 2009]
dal 1° febbraio riprendono le visite guidate della domenica


Da domani, domenica 1° febbraio, viene riattivato il servizio di visite guidate della domenica. L'appuntamento è come sempre alle ore 11.00 nell'atrio del museo (ingresso da via Diaz 27).

La prima visita sarà condotta dalla dott.ssa Patrizia Loccardi, giovane studiosa dell'arte triestina, che condurrà i visitatori alla scoperta di Palazzo Revoltella e della galleria d'arte moderna, dove sono esposte più di cinquecento opere, tra dipinti e sculture, che costituiscono una delle più importanti collezioni pubbliche d'Italia.

La visita, della durata di un'ora e mezza, parte dalla fontana di Carlo Scarpa, e prosegue nei tre piani di Palazzo Revoltella soffermandosi negli ambienti più rappresentativi della vita ottocentesca triestina.  Passa poi nel Palazzo Brunner, e si snoda nei quattro piani della galleria d'arte moderna, dove, partendo da Hayez e arrivando a Burri e Fontana, si percorrono le vicende dell'arte italiana dal Romanticismo all'Informale.

Per chi è interessato ad approfondire, nel bookshop è a disposizione la nuova guida del Museo Revoltella composta da due volumi, il primo dedicato al palazzo Revoltella, la dimora storica ereditata dal fondatore, e il secondo alle cento opere più significative della galleria d'arte moderna.

Il servizio di guida è GRATUITO ed è compreso nel biglietto d'ingresso (intero 6 euro, ridotto 4 euro).

Per ulteriori informazioni telefonare alla biglietteria del museo (040-6754350)

Museo Revoltella, via Diaz, 27, TRIESTE

 







© 2009 Museo Revoltella, Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura