Museo Revoltella


Trieste [03 luglio 2008]
a villa revoltella una mostra di abiti d'artista


Resterà aperta fino a domenica 6 luglio, nella grande serra di Villa Revoltella (via Marchesetti 29, Trieste), un'originale mostra intitolata "Nella serra delle fiabe", che rappresenta la seconda edizione di "Vesti d'artista", mostra-installazione incentrata sulle infinite possibilità espressive di materiali e tecniche tradizionali come quelli legati al cucito.

Il progetto è della Cooperativa sociale Cassiopea, ideato da Barbara Della Polla e Rosella Truccolo in collaborazione con il progetto Trame di donne - dai talenti alle creazioni.  E' sostenuto dalla Regione Friuli Venezia Giulia, dalla Provincia e dal Comune di Trieste.

Nella bella struttura ottocentesca della serra voluta da Pasquale Revoltella per la sua villa suburbana, lo spazio è riempito da leggeri drappi sospesi che fanno un po' da fondale un po' da divisorio creando un percorso pieno di sorprese tutto giocato fra bianco e nero : abiti, cuscini, ricami, realizzati su progetti semplici e raffinati a un tempo. Tema conduttore è il racconto, che si snoda attraverso piccoli testi "scritti" sulla stoffa con ago e filo o  "impressi" con il pennarello. Fili che formano parole, che fanno parlare le cose, che guidano il visitatore. Appesi fra le pieghe delle stoffe piccoli lettori mp3 permettono di ascoltare voci recitanti e canti.

Alla serra si accede dall'ingresso del parco di Villa Revoltella. L'orario di apertura è dalle 16 alle 19. Ingresso libero.







© 2008 Museo Revoltella, Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura