Museo Revoltella


Trieste [17 ottobre 2015, ore 18:00]
Il Festival del Cinema Latino Americano di Trieste


LA SERATA INAUGURALE

Il Festival del Cinema Latino Americano di Trieste raggiunge quest’anno il ragguardevole traguardo dei trent’anni di storia: dal 1985 al 2015 ha portato a Trieste la cinematografia latino americana e i suoi protagonisti, promuovendo al contempo Trieste, la regione Friuli Venezia Giulia e il cinema italiano presso i più importanti festival del Centro e Sudamerica e prestigiose sedi istituzionali estere dei paesi coinvolti dal Festival.

Il Festival del Cinema Latino Americano si terrà quest’anno dal 17 al 25 ottobre presso l'Auditorium del Civico Museo Revoltella e, a pochi passi di distanza, presso la sala del Teatro Cinema dei Fabbri.

La sede per l'apertura ufficiale di questa sera sarà l'Aula Magna del Centro Internazionale di Fisica Teorica di Miramare di Trieste e subito dopo i saluti ufficiali si terrà il Conferimento del Premio Salvador Allende a Gilberto Bonalumi, dirigente politico e parlamentare che ai tempi della dittatura in Cile si prodigò come prezioso interlocutore istituzionale dell’esilio cileno in Italia. 

“Il conferire il premio a Gilberto Bonalumi è in qualche modo una forma di ringraziamento all’Italia per il momento in cui i democratici cileni hanno trovato asilo in Italia e hanno avuto in lui un interlocutore prezioso che li ha accompagnati in tutte le battaglie civili per ricondurre la democrazia in Cile” (Rodrigo Diaz – Direttore del Festival)

Seguirà poi la proiezione del film documentario La Forza e La Ragione. Intervista a Salvador Allende di Roberto Rossellini, nella versione recentemente restaurata della Cineteca di Bologna.

Alla cerimonia di premiazione sarà presente l’assessore alla Cultura del Comune di Trieste Paolo Tassinari e una rappresentanza degli istituti triestini coinvolti nella giuria di alcune sezioni del Festival, quali il Liceo Francesco Petrarca, Liceo Enrico e Umberto Nordio, ISIS G. Carducci, Liceo Dante Alighieri e Liceo Anton Martin Slomšek, e del Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico, i quali avranno rispettivamente il compito di assegnare i prossimi giorni il Premio Malvinas e il Premio Mundo Latino.

Le proiezioni continueranno poi da domani, domenica 18 ottobre, tra l’Auditorium del Civico Museo Revoltella e il Cinema dei Fabbri.

Questo in dettaglio il programma della serata: 

19:30 Presentazione del programma della 30.esima edizione del festival

19:45 Saluti delle autorità

20.00 Conferimento premio Premio Salvador Allende a Gilberto Bonalumi dirigente politico e parlamentare che ai tempi della dittatura in Cile si prodigò come prezioso interlocutore istituzionale dell’esilio cileno in Italia

20:30 Il figlio del regista, Renzo Rossellini introdurrà al pubblico presente in sala il suo film documentario La Forza e la Ragione. Intervista a Salvador Allende girato in Cile da Roberto Rossellini nel 1971 e recentemente restaurato dalla Cineteca di Bologna

20:45 Proiezione del film documentario La Forza e la Ragione

http://www.cinelatinotrieste.org/fest2015/comunicati_stampa.php?id=1

 

 

 







© %ANNO% Museo Revoltella, Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura