Museo Revoltella
 
Livio Schiozzi. Tabulae absentiae
Museo Revoltella / Comunicarte 2007 96 pp. ill. a colori
euro: 12,00

Museo Revoltella 9 marzo - 29 aprile 2007. A cura di Vanja Strukelj.

La vasta e affascinante produzione grafica di un artista raffinato e rigoroso, che ama sperimentare ma anche confrontarsi con la storia.

Piero Marussig
Silvana Editoriale 2006 96 pp. ill. a colori
euro: 20,00

Museo Revoltella 24 novembre 2006 - 29 gennaio 2007. A cura di Claudia Gian Ferrari, Elena Pontiggia e Nicoletta Colombo.

Sessanta opere scelte esposte al Museo Revoltella a vent'anni dall'ultima mostra di questo grande protagonista del '900 italiano. Ampia selezione di dipinti d'impronta secessionista del periodo triestino.

Odinea Pamici. Folie bourgeoise
Civico Museo Revoltella - Edizioni Comun 2006 63 pp. ill. a colori
euro: 10,00

Museo Revoltella - settembre/ottobre 2006
a cura di Martina Corgnati, Sabrina Zannier, Lorenzo Michelli

Prima mostra nella sua città di un'artista triestina ormai nota a livello nazionale. La sua opera ruota da tempio attorno al tema dei rapporti fra la donna e la casa, fra la donna e la cucina, attraverso immagini e installazioni ironiche e provocatorie, ma, nello stesso tempo raffinate e impeccabili come sono per tradizione le creazioni femminili.

Giorgio Valvassori. Mosca bianca
Civico Museo Revoltella - Comunicarte Ed 2006 63 p. ill. a colori
euro: 10,00

Quarto capitolo del progetto "Revoltella contemporaneo" che mira a valorizzare le esperienze più interessanti degli artisti regionali, la personale di Giorgio Valvassori ha proposto un percorso particolarmente originale in cui le opere si sono pienamente integrate negli spazi scarpiani del museo, con qualche inaspettata "invasione" nel palazzo ottocentesco.

Lessico familiare. La donazione Gruber Benco
Trieste Edizioni Museo Revoltella 2006 96 pp. ill. a colori, cm 17x24
euro: 12,00

Museo Revoltella 29 giugno - 20 settembre 2006. Mostra e catalogo a cura di S. Gregorat

Una famiglia di intellettuali molto rappresentativa del clima triestino del '900, con interessi letterari, artistici, politici, scientifici. In mostra libri, documenti e opere di grandi artisti giuliani, da Vittorio Bolaffio (con un quadro che fu il dono di nozze di Saba ad Aurelia Benco) a Croatto, da Fonda a Levier...



Pagina precedente indietro avanti Pagina successiva

© 2018